Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 13 Febbraio 2016

Nuovo progetto da tenere d'occhio: la Mk2 ha appena acquistato i diritti di "P.E.A.R.L.", esordio dell'assistente regia francese Elsa Amiel che vedrà in scena il duo Mathieu Amalric e Peter Mullan

Mathieu Amalric e Peter Mullan

Nuovo progetto da tenere d'occhio: la Mk2 ha appena acquistato i diritti di P.E.A.R.L., esordio dell'assistente regia francese Elsa Amiel, che sta preparando una pellicola incentrata su una bodybuilder professionista, Lea Pearl, scombussolata, a poche ore dalla finalissima di una competizione importante, dal ritorno del suo ex fidanzato e del figlio piccino che non vede da anni. 

L'attrice che vestirà i panni della protagonista non è ancora stata svelata, ma la vecchia fiamma sarà interpretata dal grande divo francese Mathieu Amalric, attore amato da registi del calibro di Arnaud Desplechin e Alain Resnais, e più recentemente visto in Grand Budapest Hotel di Wes Anderson e Venere in pelliccia di Roman Polanski. Ruolo in vista anche per Peter Mullan, acclamato interprete scozzese la cui filmografia vanta titoli come Braveheart – Cuore impavido di Mel Gibson, Trainspotting di Danny Boyle e War Horse di Steven Spielberg.

Spiega Juliette Schrameck della Mk2: “P.E.A.R.L. è il ritratto coinvolgente di una donna inusuale che ha sacrificato tutto per perfezionare il suo corpo fino all'estremo, e che ora viene obbligata a far emergere i suoi sentimenti. Il progetto è un esempio di cinema indipendente, coraggioso e autoriale su cui si sta attualmente concentrando la Mk2”. Tra le altre opere in uscita che la società vanta nel proprio catalogo, possiamo citare Personal Shopper di Olivier Assayas (con Kristen Stewart), Mrs. Hyde di Serge Bozon (con Isabelle Huppert e Gerard Depardieu) e A Woman's Life di Stephane Brize (con Judith Chemla e Yolande Moreau). 

[Leggi anche: Quasi finite le riprese di "The Body Artist", nuovo film di Benoit Jacquot con Mathieu Amalric]

Le riprese di P.E.A.R.L. inizieranno a settembre. Tra i produttori coinvolti: Caroline Nataf, Bruno Nahon e Lionel Baier. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box