Ritratto di Erika Favaro
Autore Erika Favaro :: 7 Gennaio 2016

Uscirà il 19 febbraio la nuova serie di Judd Apatow con protagonisti Paul Rust e Gillian Jacobs nei panni di una coppia parecchio "sbilanciata"

Love

House Of Cards, Narcos, Orange is the new black, bastano tre titoli per convincerci che Netflix non è solo una grande invenzione dal punto di vista distributivo, lo è anche in quanto fucina di produzioni proprie.

La prossima serie che sarà disponibile da venerdì 19 febbraio 2016 non ha un titolo originale o che sarà in grado di creare neologismi, ma lascia comunque ben sperare.

Si chiama Love la nuova serie targata Netflix e la prima stagione – disponibile da subito, come tutti i prodotti offerti dalla piattaforma streaming – è composta da dieci episodi di mezzora l'uno.

La trama è basata sulla relazione d'amore tra Gus (Paul Rust, già visto in Bastardi senza gloria di Tarantino) e Mickey (Gillian Jacobs, il personaggio di Britta nella serie Community). Affinché ci sia una storia dev'esserci per forza un conflitto o uno squilibrio e infatti mentre lui è un ragazzo timido e introverso lei veste i panni della ragazza sfacciata e vulcanica.

La serie sarà prodotta dalla Apatow Productions e dalla Legendary Television grazie al trio formato da Apatow, Rust e Leslie Arfin. Quest'ultima è una garanzia visto che compare nello staff di Lena Dunham per la scrittura e la produzione di Girls, serie che ha saputo raccontare il rapporto con il sesso e le relazioni di quattro giovani ragazze newyorchesi. A scrivere Love invece è stato Judd Apatow che di recente ha curato la regia di Quel disastro di ragazza.

Per ora è disponibile il teaser della nuova serie in cui non si vedono immagini di scena, ma grazie al quale è facile capire l'atmosfera intrisa di contemporaneità e ironia che si respirerà in Love. Nel cast ci saranno anche altri volti noti come Dave Allen (Bad Teacher – Una cattiva maestra), Steve Bannos (Le amiche della sposa), Chris Witaske e la cantante Chantal Claret.

[Leggi anche: Un primo bilancio su Netflix: ecco l'offerta italiana per quanto riguarda film e serie tv]

Può sembrare prematuro, ma Netflix ha comunque già commissionato una seconda stagione di Love e le puntate questa volta saranno dodici.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box