Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 3 Settembre 2014

L'undicesima trasposizione di un best-seller di Nicholas Sparks ha trovato un regista: Ross Katz, che ha esordito nel 2009 con "Taking Chance" e che ora si appresta a entrare nel progetto di "The Choice", lunga storia d'amore tra vicini di casa

Ross Katz

Ross Katz dirigerà l'adattamento del romanzo best-seller di Nicholas Sparks The Choice. Il film gira intorno alle vite di Travis Parker e Gabby Holland, che si incontrano per la prima volta come vicini di casa in una piccola città costiera e finiscono per vivere una lunga relazione; l'ambientazione di questa love story, con tutti i crismi e le conseguenze di un rapporto tirato per le lunghe, oltre i dieci anni, è la classica location scelta dallo scrittore, lo stato di North Carolina. Bryan Sipes (Demolition) ha scritto la sceneggiatura del film, che entrerà in produzione in ottobre a Wilmington, N.C.

Sparks co-finanzia il progetto grazie alla sua casa di produzione Nicholas Sparks Productions, insieme a The Safran Company (The Conjuring). Alla produzione c'è anche Theresa Park. The Choice rappresenta l'undicesimo romanzo di Sparks che viene portato sul grande schermo: tra gli altri si ricordano The Best of Me e The Longest Ride, entrambi ora in post-produzione; altri sono The Notebook, Message in a Bottle, A Walk to Remember, Dear John e The Lucky One. Si tratta di pellicole dai forti contenuti sentimentali ed emozionali, storie d'amore tra le più apprezzate dal pubblico negli ultimi anni.

Nicholas Sparks Productions, nata nel 2012, ha al momento vari progetti in sviluppo sia sul grande schermo sia per la televisione. Sparks è felice di avere ingaggiato un regista così promettente per il suo primo progetto indipendente di lungometraggio, che fa ben sperare grazie anche al prezioso lavoro di Sipes per lo script. Ross Katz ha diretto il suo primo film nel 2009, Taking Chance con Kevin Bacon.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box