Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 14 Novembre 2015

E anche "Snowpiercer", l'ottimo action fantascientifico dell'autore coreano Bong Joon-ho, diventerà presto una serie tv. A scrivere la sceneggiatura, il Josh Friedman di "La guerra dei mondi" e "Terminator: The Sarah Connor Chronicles"

Snowpiercer

Gioia per le nostre orecchie e i nostri sensi. Il bellissimo Snowpiercer, film girato dal coreano Bong Joon-ho nel 2013, diventerà una serie tv prodotta dalla Tomorrow Studios.

Ambientato in un futuro distopico, il film originale vedeva un mondo ormai collassato a causa di problemi climatici. Gli unici fortunatissimi sopravissuti sono coloro che hanno trovato rifugio nello Snowpiercer, un treno in perenne viaggio e movimento per evitare il congelamento. Al suo interno, però, i potenti dei vagoni più altolocati governano in maniera tirannica i poveri reclusi delle classi più basse. Ovviamente, la ribellione è dietro l'angolo, e ben presto un gruppo di persone inizierà a risalire il treno per togliere il potere ai bulli; il tutto, a suon di violenza e uccisioni.

A scrivere la sceneggiatura dell'adattamento seriale sarà Josh Friedman, la cui penna vanta già pellicole come La guerra dei mondi di Steven Spielberg e Black Dahlia di Brian De Palma. In campo televisivo, invece, ha curato diversi episodi di Terminator: The Sarah Connor Chronicles, così come il film tv Locke & Key di Mark Romanek. 

Dichiara Marty Adelstein della Tomorrow Studios: “Siamo molto eccitati di lavorare con Josh a questa storia incredibile. Uno scrittore così prolifico e innovativo è la persona ideale per creare un nuovo grande mondo per quest'adattamento. Questo è un progetto high-concept e massiccio, e siamo emozionati di poter essere parte della sua re-immaginazione televisiva”. 

[Leggi anche: Bong Joon-ho girerà il monster movie "Okja". Nel cast, Tilda Swinton e forse Jake Gyllenhaal]

Soddisfatto anche Friedman: “Non potrei essere più eccitato per quest'opportunità. Sono un grande fan dei film di Bong, soprattutto di Snowpiercer. È grandioso nella stessa maniera in cui dovrebbe essere grandiosa la miglior fantascienza. Denso di riflessioni, politico, divertente, pauroso, astuto. Ed è ambientato su un treno. Un fo**uto treno. Che altro potresti volere”?

Categorie generali: 

Facebook Comments Box