Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 16 Giugno 2015

Parecchie novità su VVVVID, portale italiano di streaming online gratuito. Tra queste, oltre a diversi documentari sul mondo dell'arte, anche "Timecrimes" di Nacho Vigalondo, thriller fantascientifico già premiato in molti festival internazionali

Timecrimes

Diverse le novità nel palinsesto di VVVVID, portale italiano di streaming online legale e gratuito. Per i cinefili in perenne cerca di visioni inedite e mai distribuite nelle nostre sale, ecco ad esempio Timecrimes, thiller fantascientifico del 2007 diretto da Nacho Vigalondo, cineasta che ha anche recentemente lavorato con Elijah Wood e Sasha Grey in Open Windows

Al centro della narrazione, un uomo che scopre una macchina del tempo: ovviamente però, ad arrivare, più che vantaggi, saranno infiniti guai e problemi. Diversi i riconoscimenti che si è presa la pellicola in questi anni, soprattutto nei festival dedicati al cinema di genere: il Black Tulip Award dell'Amsterdam Fantastic Film Festival, il Next Wave Award dell'Austin Fantastic Fest, il premio del pubblico del New York City Horror Fest e tanti altri ancora. Positiva è stata anche l'accoglienza della critica internazionale: per Film Threat trattasi di “uno dei migliori film di viaggi nel tempo dell'ultimo periodo”, mentre l'Austin Chronicle ha parlato di un “divertente miscuglio tra Kafka e Twilight Zone”. 

Per gli amanti dell'arte, ecco invece diversi documentari nuovi di zecca visionabili sulla piattaforma, tra cui uno focalizzato sul veneziano Marco Nereo Rotelli e uno sul cubista urbano Federico Comelli Ferrari. Ancora: i celebri fotografi Pierre e Gilles si raccontano davanti alla telecamera nella nuova puntata di Fotografi | Dietro l'obiettivo, mentre il mondo del design analizza le creazioni di Pablo Reinoso. 

[Leggi anche: Il porno come arte: grande successo per il Porn Film Festival di Berlino]

Infine, come già sappiamo, uno dei punti di forza di VVVVID riguarda poi l'animazione giapponese, di cui presenta molte serie in contemporanea con la messa in onda nipponica. Tra queste, Ninja Slayer from Animation, definita dal portale “l'anime più controverso della stagione”; le atmosfere dark fantasy di Owari No Seraph, ultima produzione della Wit Studio; e la divertita e surreale dolcezza di Kyokai No Rinne, adattamento dell'omonimo manga di Rumiko Takahashi, geniale autrice già precedentemente responsabile di cult come Ranma ½, Lamù, Cara dolce Kyoko e Inuyasha

Insomma, tante cose da esplorare comodamente davanti allo schermo del pc. Buona visione!

Categorie generali: 

Facebook Comments Box