Ritratto di Erika Favaro
Autore Erika Favaro :: 4 Luglio 2016

Il 9 e 10 luglio presso la sede di Ca’ Foscari alle Zattere una due giorni dedicata alla recitazione cinematografica

Gianmarco Tognazzi

Qualche mese fa avevamo segnalato che a Venezia si sarebbe tenuta una masterclass di Pupi Avati. Le iniziative nella città lagunare continuano e la prossima volta sarà il turno di Gianmarco Tognazzi.

Le lezioni rivolte ad attori interessati a migliorare le loro tecniche, ma anche a “semplici” uditori sono state organizzate dal Laboratorio CinemArte Produzione e Running Tv in collaborazione con Galaxia e con il contributo del DVRI e si terranno nelle giornate del 9 e 10 luglio.

Tognazzi ha lavorato moltissimo anche in teatro, ma queste master class si concentreranno soprattutto sulla recitazione cinematografica, con l’obiettivo di insegnare le tecniche per acquisire maggior sicurezza davanti alla macchina da presa, prepararsi al lavoro sul set e ad un provino.

In un ambiente confortevole si vive e si lavora meglio, ma se alla comodità si aggiungono la pace e la bellezza assoluta il gioco è fatto. Gli incontri, infatti, si terranno presso una delle sedi più belle dell’Università Ca’ Foscari di Venezia presso il Centro CFZ – Cultural Flow Zone delle Zattere, quel luogo da cui si osserva magicamente l’isola della Giudecca.

A chi sceglierà di iscriversi viene richiesto di preparare un monologo a scelta personale di 15-20 righe da recitare individualmente con la coordinazione di Tognazzi; il lavoro uno-a-uno è, infatti, un aspetto fondamentale nella recitazione e l’attore ha anche chiesto di poter visionare in anticipo i testi scelti dagli allievi.

La quota di partecipazione è di 290 euro per gli attori e di 100 euro per gli uditori, per avere più informazioni riguardo i pagamenti e i moduli si può scrivere all’indirizzo [email protected].

[Leggi anche: La nuova black comedy di Giorgio Amato sulla corruzione italiana: arriva "Il Ministro"]

Di recente Tognazzi ha fatto parte del cast de Il ministro, film indipendente che purtroppo non ha avuto la distribuzione che meritava in cui l'attore ha affiancato Fortunato Cerlino. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box