Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 14 Ottobre 2014

14 e 15 ottobre sono i giorni dedicati alla memoria di uno dei più importanti registi italiani. All'interno della rassegna - ricca di film - sarà presentato il volume "La parabola del neorealismo nelle 'Cronache di poveri amanti' di Carlo Lizzani"

Carlo Lizzani

Martedì 14 e mercoledì 15 ottobre il Centro Sperimentale di Cinematografia ricorda alla sala Trevi di Roma il regista Carlo Lizzani nel primo anniversario della sua scomparsa. In questa occasione verrà presentato il volume La parabola del neorealismo nelle "Cronache di poveri amanti" di Carlo Lizzani di Eligio Imarisio, con un saggio inedito del regista e una personale testimonianza di Giuliano Montaldo. Il libro è edito dal Centro Sperimentale di Cinematografia con Carocci Editore.

Mercoledì 15 alle ore 21, a ricordare Carlo Lizzani saranno presenti, insieme all’autore del libro, Alberto Crespi, Marco Giusti, Francesco Lizzani e Giuliano Montaldo; modererà il dibattito Steve Della Casa.

Queste le parole dell'autore del volume: "L’opera La parabola del neorealismo nelle "Cronache di poveri amanti" di Carlo Lizzani è pressappoco il resoconto d’un viaggio a ritroso, da me compiuto, in un periodo del Novecento che oscilla dai secondi anni Quaranta ai Cinquanta di mezzo. Il sostantivo parabola non indica, nella fattispecie, un racconto frutto d’invenzione però attendibile; indica l’andamento di un fenomeno denominato realismo, segnatamente di una concezione oggettiva che, raggiunto l’acme, tende al declino e poi al trapasso dal neorealismo al realismo. Di quel trapasso – tribolato – Cronache assurge a modello. Mi sono mosso in compagnia proprio di Carlo Lizzani (maestro gentile, amico affettuoso), il quale ha appositamente firmato un saggio composto anche di frammenti da suoi lavori storici e critici dell’epoca, riveduti e corretti. Tutto è cominciato nell’aprile 2012 a Roma, lui mi ha proposto di estrarre in parte le cose migliori dalle mie precedenti e pertinenti “fatiche”: non tanto – o non solo – di approntare una miscellanea speciale, quanto di scrivere un volume aggiornato sulla storia straordinaria della Cooperativa congiunta alle Cronache, con il suo contributo".

[Leggi anche: Terza edizione del festival "Il gusto della memoria" a Roma]

Ecco il programma delle proiezioni:

Martedì 14 ottobre – ore 17.00
Achtung! Banditi! (1951)

ore 19.00
L’amore in città (film a episodi - 1953)

ore 21.00
Cronache di poveri amanti (1953)

[Ti può interessare: Tutto il cinema di Carlo Lizzani]

Mercoledì 15 ottobre – ore 17.00
Esterina (1959)

ore 19.00
Il gobbo (1960)

ore 21.00 incontro e presentazione del libro

dopo l’incontro
L’oro di Roma (1961)

Categorie generali: 

Facebook Comments Box