Ritratto di Erika Favaro
Autore Erika Favaro :: 27 Ottobre 2015

L'attore, che ha interpretato la spia dal '74 al 1985 si difende dalle accuse di razzismo: ciò che importa è rispettare il personaggio pensato da Ian Fleming

Roger Moore

In città si cominciano a vedere le locandine del nuovo film di James Bond. Spectre diretto da Sam Mendes esce nelle sale italiane il 5 novembre prossimo e potremo finalmente capire come se l’è cavata Daniel Craig con i sanpietrini romani.

Esiste però un dibattito parallelo che riguarda la spia britannica più famosa del cinema. Dopo l’addio di Craig, il quale in una delle ultime interviste dichiarava “piuttosto di girare un altro James Bond mi taglierei i polsi”, si sta creando un toto-nomi che fa discutere.

C’è chi, preso da manie politicamente corrette o da una sete di novità, ha proposto una versione omosessuale o femminile di James Bond. Roger Moore, che ha interpretato la spia dal 1974 al 1985, non è per niente d’accordo. A chi lo accusa di essere omofobo o razzista, l’attore classe 1927 risponde che non ha niente a che fare con tutto questo: semplicemente un agente segreto donna o omosessuale andrebbe a tradire il personaggio originale pensato dalla penna di Ian Fleming.

Uno dei nomi a cui Roger Moore si riferisce, è probabilmente quello di Idris Elba, attore britannico che ha recentemente dimostrato la sua grandezza in Beast Of No Nation di Cary Fukunaga. Moore, il più longevo dei Bond, era infatti già finito sotto i riflettori per le sue precedenti dichiarazioni circa la possibilità di vedere Elba nel cast del prossimo capitolo della saga.

Daniel Craig invece si dimostra ancora una volta distaccato e piuttosto rancoroso a riguardo; che si tratti di donne o persone di colore a lui non importa nulla.

[Leggi anche: Toto James Bond: ecco gli attori che potrebbero sostituire Daniel Craig nei prossimi 007]

Roger Moore un James Bond preferito ce l’ha, si tratta del suo successore: Timothy Dalton. Il quarto attore ad interpretare il personaggio lo si può apprezzare in due episodi, 007 - Zona pericolo 007 - Vendetta privata.

Damian Lewis, Tom Hardy, Idris Elba... le scommesse sui nomi continuano, nel frattempo si può andare al cinema e giudicare l’ultima interpretazione di Daniel Craig affiancato da una familiare Monica Bellucci.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box