Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 15 Novembre 2015

La talentuosissima e carismatica Jennifer Lawrence si è svelata in un'intervista a Vogue, parlando della propria situazione sentimentale, dello scandalo i-Cloud e dei suoi piani per il futuro

Jennifer Lawrence

È innegabilmente una delle celebrità più belle e carismatiche del panorama, oltre ad essere l'attrice più pagata del mondo e tra le più talentuose (nonostante la giovane età, ha già vinto l'Oscar grazie a Il lato positivo di David O. Russell). Eppure, ci credereste che Jennifer Lawrence parrebbe veramente avere dei problemi col sesso opposto e la vita sentimentale? 

Le sue storie passate con Nicholas Hoult e Chris Martin (vocalist dei Coldplay) sono finite su tutti i tabloid, ma ora la nostra sarebbe reclusa nell'assoluta solitudine. Svela in un'intervista a Vogue: “Nessuno mi chiede mai di uscire. Sono sola ogni sabato sera. I ragazzi sono così cattivi con me. So da dove viene questa cosa, so che stanno cercando di stabilire il loro dominio, ma la cosa ferisce i miei sentimenti. Sono solo una ragazza che vorrebbe che tu sia carino con me”. 

Alcuni mesi fa, la nostra eroina era stata anche vittima di un hackeraggio informatico che ha spiattellato online decine e decine di foto private che la ritraevano nuda. Ricorda l'attrice in proposito: “Ero fuori a piangere, e il mio cane Pippi mi è saltato addosso iniziando a leccare tutte le mie lacrime, e non sono riuscita a togliermelo per ore. E voglio dire, ore. E io ero tipo, 'Bene, evidentemente sei mio'. È stata una grande sofferenza, ma non ci penso più a meno che non lo tiri fuori qualcuno”.

[Leggi anche: Jennifer Lawrence e Scarlett Johansson guidano la top 10 delle attrici più pagate del mondo]

Tra pochi giorni, la diva sarà nelle nostre sale con Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte 2, mentre attualmente sta girando Passengers, sci-fi di Morten Tyldum che la vedrà a fianco di Chris Pratt. Conclude: “Vorrei tornare alle mie radici, tornare ai film indipendenti da cui ho iniziato. Poi ho letto Passengers, e l'ho amato. Questa è la prima volta che dico di sì da quando sono libera dai franchise. Ora voglio riempire il mio anno con delle cose che sono al 100% delle mie decisioni”. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box