Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 24 Settembre 2015

Liv Tyler, attrice di pellicole come "Io ballo da sola" di Bernardo Bertolucci e "Il signore degli anelli" di Peter Jackson, sfoga il proprio dispiacere nel ricevere solo offerte per "ruoli di serie b" a causa della sua età

Liv Tyler

E anche Liv Tyler, attrice oggi 38enne che abbiamo imparato ad amare grazie a pellicole come Io ballo da sola di Bernardo Bertolucci, Empire Records di Allan Moyle e la trilogia de Il signore degli anelli di Peter Jackson, si lamenta del dilagante sessismo in quel di Hollywood, sottolineando come sia veramente difficile, per una donna di una certa età, lavorare nell'industria: “38 è un numero pazzo. Non è divertente quando vedi come le cose stiano cambiando. Mentre sei una teenager o durante i tuoi 20 anni, c'è un'abbondanza di parti ingenue che sono divertenti da interpretare. Ma alla mia età, solitamente sei la fidanzata o la moglie, una sorta di cittadina di serie b”.

La Tyler si unisce dunque al dibattito infuocato che ha già precedentemente coinvolto attrici come Maggie Gyllenhaal ed Emma Thompson. La presidentessa della NBC Universal Cable Entertainment Group, Bonnie Hammer, disse in proposito: “Mentre i protagonisti maschili sono celebrati per il loro charm senza tempo e il loro bell'aspetto consumato, le donne della mia età sono a malapena mostrate sullo schermo, oppure hanno cercato di rimanere visibili rimodellando la propria età. Pressate, hanno fatto interventi di lifting per alzare le sopracciglia, stringere la pelle, riallineare le proporzioni, tutto questo per mantenere una carriera che altrimenti sarebbe stata messa a repentaglio dal semplice apparire come realmente si è alla propria età”.

[Leggi anche: Emma Thompson: "La situazione è una merda. C'è più sessismo oggi di quando ero giovane"]

Sono effettivamente diversi anni che le pellicole della Tyler non arrivano nelle nostre sale, e pensiamo a opere come Space Station 76 di Jack Plotnick o Jamie Marks is Dead di Carter Smith, tuttora inedite in Italia. Per godersi l'attrice, non rimane che sintonizzarsi in televisione, dove è tra le protagoniste della serie The Leftovers – Svaniti nel nulla, già rinnovata per una seconda stagione. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box