Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 9 Ottobre 2014

Diretto da Hugh Hudson ("Momenti di gloria"), il film racconta la storia di una famiglia che scopre le prime incisioni rupestri di quella che oggi è la famosa cava di Altamira. Banderas interpreta il padre nel dramma storico ambientato nel 1879

Altamira

Antonio Banderas ha iniziato a lavorare al suo prossimo film, il dramma storico Altamira, di cui il regista Hugh Hudson ha appena iniziato le riprese. La produzione si muoverà soprattutto in location nel Nord della Spagna, nonostante si tratti di un progetto in lingua inglese: nel cast, oltre all'ex sex symbol e pupillo di Almodovar, ci saranno anche Golshifteh Farahani, Nicholas Farrell, Henry Goodman, Pierre Niney, Clément Sibony, Tristan Ulloa, Irene Escolar e Rupert Everett. Debutto assoluto per l'attrice inglese Allegra Allen.

La sceneggiatura è opera di Olivia Hetreed (La ragazza con l'orecchino di perla e Wuthering Heights) e Jose Luis Lopez-Linares. José Luis Alcaine (La pelle che abito) è il direttore della fotografia. Produttori sono Lucrecia Botín, Alvaro Longoria per la spagnola Morena Films e Andy Paterson per la britannica Sympathetic Ink. Alexandra Lebret, della francese Mare Nostrum, co-produce con il supporto di Laura Bickford nei panni di executive producer.

Il film racconta la storia vera di una ragazzina di nove anni di nome Maria (Allegra Allen) e del padre Marcelino (Banderas) che, nel 1879, trovarono le prime incisioni rupestri preistoriche di quella che ora è la cava di Altamira, famosa in tutto il mondo. Dispiaciuta dal fatto che la sua gloriosa scoperta metta il padre nei guai, la protagonista e i genitori dovranno combattere il pregiudizio e impegnarsi per ricostruire l'onore della famiglia e rivelare la verità. Co-produzione franco-spagnola, Altamira sarà girato in molti dei luoghi dove i reali eventi accaddero, intorno a Santillana del Mar, in Cantabria.

[Leggi anche: Il Festival del Cinema Spagnolo 2014 tra Roma, Milano e Firenze]

Allo Zurigo Film Festival il mese scorso, Antonio Banderas ha dichiarato che il film rifletterà temi di religione e società e sarà attualissimo nel suo intento, pur ambientato più di cento anni fa. Negli ultimi anni l'attore e produttore spagnolo ha preso parte ai sequel Machete Kills di Rodriguez e I mercenari 3 di Patrick Hughes, a Knockout - La resa dei conti di Soderbergh e Il principe del deserto di Annaud.

Hugh Hudson è noto soprattutto per aver diretto Momenti di gloria, famoso per la celebre colonna sonora di Vangelis, e Greystoke - La leggenda di Tarzan, il signore delle scimmie.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box