Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 19 Luglio 2015

Novità per l'adattamento cinematografico di "It", celebre romanzo di Stephen King. A dirigerlo non sarà più l'acclamato Cary Fukunaga, bensì il meno conosciuto Andrés Muschietti, già regista di "La madre", horror del 2013 con Jessica Chastain

Pennywise

La notizia, ormai datata di diversi mesi, è che la New Line stia attualmente sviluppando un film tratto da It, celebre romanzo horror scritto da Stephen King nel 1986, già trasposto in una mini serie televisiva che durante gli anni '90 ha tormentato gli incubi dei poveri bambini. Colpa di Pennywise, villain dall'aspetto di un clown interpretato per l'occasione da un Tim Curry mai così macabro. 

Per il suo sbarco nei cinema, la casa di produzione avrebbe inizialmente provato a coinvolgere Cary Fukunaga, forte di un curriculum che comprende Sin Nombre, Jane Eyre e la prima acclamatissima stagione di True Detective. Ora però, Hollywood Reporter ha ufficialmente confermato che il regista non avrebbe trovato gli accordi necessari, motivo per cui la New Line ha invece deciso di virare sul meno conosciuto Andrés Muschietti, già precedentemente responsabile di La madre, horror del 2013 che vedeva come protagonisti Jessica Chastain e Nikolaj Coster-Waldau.

Assieme a Fukunaga, sarebbero stati fatti fuori anche gli sceneggiatori originali Chase Palmer e David Kajganich, con la produzione attualmente in cerca di un nuovo scrittore le cui idee e visioni possano amalgamarsi meglio con quelle di Muschietti. Il piano, come inizialmente previsto, rimane però ancora quello di dividere il romanzo di King in due capitoli, sperando di poter contare sullo status di cult che si porta appresso il nome It. Non è comunque chiaro se il nuovo Pennywise ingaggiato in partenza, ovvero Will Poulter (il giovane Kenny di Come ti spaccio la famiglia, nonché Gally in Maze Runner – Il labirinto), sia disposto a rimanere ancora nel progetto ora che i programmi sono stati cambiati. 

[Leggi anche: I 10 migliori film horror dal 2000 a oggi secondo British Film Institute]

Tra i produttori coinvolti nell'adattamento, anche Jon Silk, la cui filmografia vanta pellicole come Terminator Salvation di McG, The Hole di Joe Dante e Tre all'improvviso di Greg Berlanti. Ancora nessuna news, infine, su un'ipotetica data d'inizio riprese o di uscita in sala, anche perché – non si sa bene quando – Muschietti dovrebbe girare anche il fantasy avventuroso Shadow of the Colossus, trasposizione di un noto videogioco per Playstation 2. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box