Ritratto di Erika Favaro
Autore Erika Favaro :: 26 Maggio 2016

L’attrice – al cinema in questi giorni con ”X-Men – Apocalisse” – ritratta alcune dichiarazioni passate e dice che potrebbe tornare ad interpretare Mystica

Jennifer Lawrence qualche mese fa aveva dichiarato che c’erano poche possibilità che lei tornasse a far parte del cast di un film della serie X-Men. Oggi però l’attrice sta probabilmente rivalutando le sue intenzioni, anche a ragione del fatto che il suo contratto – con l’uscita al cinema di X-Men - Apocalisse – è giunto al termine.

La Lawrence era entrata a far parte  del franchising nel 2011 in X-Men – L’inizio, prequel della precedente trilogia, in cui interpretava la mutante Mystica, personaggio che era stato di Rebecca Romijn. X-Men - Giorni di un futuro passato del 2014 era stato anche il suo primo film con il regista Bryan Singer, colui che ha diretto il film che è in questi giorni nelle sale. Ma le produzioni di questi grandi franchising, si sa, amano pensare a lungo termine ed è infatti già il momento di interrogarsi sul futuro degli X-Men.

A proposito di ciò Jennifer Lawrence ha infatti dichiarato in un’intervista per Entertainment Weekly che la Fox dovrebbe essere terrorizzata. L’attrice è in contatto con i suoi compagni di set -Michael Fassbender e James McAvoy, rispettivamente Magneto e il Professor X con cui si sta confrontando circa il da farsi. “Fassbender, McAvoy ed io siamo in contatto. Tipo ‘tornerai?’, ‘non lo so’, ‘torno solo se ci siete anche voi”.

[Leggi anche: Oscar 2016: Jennifer Lawrence è la candidata più pagata]

È quindi probabile che i tre decidano di fare fronte comune e di prendere una decisione insieme, nonostante l’attrice abbia dichiarato di amare molto il personaggio di Mystica. Lei ad oggi è una delle attrici più pagate al mondo, ma è consapevole del fatto che tornare sul set degli X-Men è un’operazione che richiede qualche mese, tempo prezioso per una delle star più richieste di Hollywood. Nel frattempo è sicuro che vedremo Jennifer Lawrence accanto a Chris Pratt in Passengers, l’ultimo film dello svedese Morten Tyldum, regista di The Imitation Game.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box