Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 12 Novembre 2014

Il prossimo progetto di David O. Russell racconterà le vicende di Joy Mangano, inventrice della Magic Mop (moccio usa e getta). Nel cast, potrebbero esserci Jennifer Lawrence, Robert De Niro e Bradley Cooper

Robert De Niro e Jennifer Lawrence

Che Jennifer Lawrence sia in lizza per il nuovo film di David O. Russell non sorprende più nessuno. Il colpo potrebbe essere invece un nuovo coinvolgimento di Robert De Niro, che aveva già precedentemente lavorato col regista e l'attrice in Il lato positivo. Il progetto, stavolta, riguarda Joy, pellicola targata Fox che racconterà le vicende di Joy Mangano, inventrice del Miracle Mop, ovvero il moccio usa e getta. Ovviamente la Lawrence avrà il compito di interpretarla, mentre De Niro vestirebbe i panni di suo padre.

L'inizio delle riprese è programmato a Febbraio, ed è per questo che la produzione sta decisamente pressando i due attori per firmare il contratto. Ormai sappiamo tutti che la Lawrence deve moltissimo a O. Russell (in primis il suo Oscar vinto nel 2013), mentre De Niro si trova evidentemente a suo agio col regista, tanto da essersi ritagliato un cameo anche in American Hustle – L'apparenza inganna; salvo imprevisti dell'ultimo secondo quindi, siamo pronti a mettere le mani sul fuoco che i due accetteranno volentieri di lavorare a questa nuova pellicola, anche se a sto punto sorge spontaneo una domanda: e Bradley Cooper? Ovviamente anche lui è coinvolto, ci mancherebbe. D'altronde, come si dice: squadra che vince non si cambia.

Tra l'altro, l'attore si è appena guadagnato le lodi di Variety per la sua performance in American Sniper di Clint Eastwood, piazzandosi dunque tra i papabili nominati alla prossima cerimonia degli Oscar, dove dovrà vedersela con rivali come Benedict Cumberbatch, Michael Keaton ed Eddie Redmayne. Sarebbe certamente un buon modo per riscattarsi dall'epic fail di Una folle passione, ultima pellicola di Susanne Bier attualmente nelle nostre sale.

[Leggi anche: Clint Eastwood punta all'Oscar con un'uscita anticipata di American Sniper]

Dal canto suo, Jennifer Lawrence non ha certamente bisogno di riscatti, dato che a breve uscirà il nuovo capitolo di Hunger Games, Il canto della rivolta – Parte I: l'attesa dei fan di tutto il mondo è già a mille, e siamo sicuri che anche stavolta sarà un mega successone ai botteghini, così come sarà una bomba X-Men: Apocalypse, dove vestirà nuovamente i panni ambigui di Raven.

Si tiene impegnatissimo anche De Niro, che ha almeno 5 pellicole in programma, tra cui The Intern, la nuova commedia di Nancy Meyers dove affianca la bella Anne Hathaway nel mondo della moda, e Dirty Grandpa, in cui interpreta il nonno pervertito e impazzito di Zac Efron. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box