Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 22 Gennaio 2016

Kevin Spacey si unisce a Nicholas Hoult in "Rebel in the Rye", biopic dedicato al celebre scrittore J.D. Salinger, autore dell'amatissimo romanzo di formazione "Il giovane Holden"

Kevin Spacey

Sappiamo già che Nicholas Hoult – reduce dal successo planetario di Mad Max: Fury Road – vestirà i panni del protagonista di Rebel in the Rye, biopic dedicato al grande J.D. Salinger, autore di uno dei libri più celebrati della storia, e stiamo ovviamente parlando de Il giovane Holden, per molti il romanzo di formazione per eccellenza, di quelli che hanno saputo catturare in pieno le ansie e l'instabilità dell'essere giovani e sbandati. 

Ora, l'ultima notizia è che ad affiancare Hoult nell'avventura sarà un attore di serie A, niente di meno che Kevin Spacey, star della serie tv House of Cards e due volte Premio Oscar (per I soliti sospetti di Bryan Singer e American Beauty di Sam Mendes). All'interprete andrà il ruolo di Whit Burnett, un professore dell'Università di Columbia nonché redattore della rivista Story Magazine. Sarà proprio lui a incoraggiare Salinger a perseguire la scrittura, diventandone mentore e amico.

A dirigere il film sarà Danny Strong, qui al suo esordio cinematografico dopo aver curato diversi episodi della serie tv Empire. Dalla sua, vanta anche le sceneggiature di Hunger Games: Il canto della rivolta di Francis Lawrence, The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca di Lee Daniels e del Game Change di Jay Roach. I soldi necessari alla produzione arriveranno invece dalla neonata Black Label Media, già responsabile dell'acclamato Sicario, ultima pellicola di Denis Villeneuve che ha entusiasmato la critica internazionale.

[Leggi anche: Kevin Spacey, uomo intrappolato nel corpo di un gatto a cura di Christopher Walken]

In attesa di ulteriori novità sul progetto, ricordiamo che Hoult sarà presto nelle sale italiane con X-Men: Apocalisse di Bryan Singer, in arrivo il 19 maggio 2016. Per vedere Spacey, invece, sintonizzatevi in tv a partire dal 4 marzo, giorno in ci farà ritorno il suo Frank Underwood di House of Cards

Categorie generali: 

Facebook Comments Box