Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 7 Luglio 2014

Iniziate da qualche giorno le riprese de La prigione di Bobbio, nuova pellicola di Marco Bellocchio con Alba Rohrwacher, Roberto Herlitzka e Filippo Timi. La storia racconterà di una suora che finisce in prigione a causa di una passione amorosa

Alba Rohrwacher nel nuovo film di Marco Bellocchio, La prigione di Bobbio

Iniziate da qualche giorno le riprese de La prigione di Bobbio, nuova pellicola di Marco Bellocchio che vedrà nel cast Alba Rohrwacher, Roberto Herlitzka, Filippo Timi e Pier Giorgio Bellocchio. Il film racconterà le vicende di una nobile diventata suora che finisce in prigione a causa di una passione amorosa. Svariati i luoghi di riprese, a iniziare proprio da Bobbio, provincia di Piacenza nonché comune d'origine dell'autore. A produrre l'opera sono la Kavac Film e Ibc Movie (Italia), Amka Film Productions (Svizzera) e Babe Film (Francia), il tutto col sostegno di Rai Cinema e Mibact. Nello staff tecnico, abituali collaboratori di Bellocchio come la montatrice Francesca Calvelli (L'ora di religione, Il regista di matrimoni, ma anche No Man's Land di Danis Tanovic e La solitudine dei numeri primi di Saverio Costanzo) e il musicista Carlo Crivelli (Bella addormentata, Vincere). Produttore esecutivo è invece Simone Gattoni, che nel proprio curriculum conta svariati documentari come Il silenzio di Pelesjan (Pietro Marcello, 2011) e S.B: Io lo conoscevo bene (Giacomo Durzi, Giovanni Fassanella, 2012).

In attesa di nuovi sviluppi su La prigione di Bobbio, vedremo comunque il suo cast in altri progetti. Alba Rohrwacher, passata di recente nelle nostre sale con Le meraviglie, sarà nel nuovo film di Saverio Costanzo, Hungry Hearts. Interessante la pellicola, ambientata negli Stati Uniti e dal tocco contemporaneamente tragico e romantico, che racconterà la storia di una coppia che s'incontra per caso a New York. Oltre alla bravissima interprete italiana, nel cast ci saranno Adam Driver, Jake Weber e Cristina J. Huie. Inoltre, ricordiamo che la Rohrwacher è anche parte del ricchissimo team de Il racconto dei racconti, ultimo lavoro di Matteo Garrone. Dal canto suo, Roberto Herlitzka ha appena finito di girare Io, Arlecchino, opera targata Rai Cinema e diretta da Matteo Bini e Giorgio Pasotti. La pellicola, una commedia dai risvolti drammatici, rileggerà la celebre storia di Arlecchino, maschera bergamasca. Il cast, composto dallo stesso Pasotti con l'aggiunta di Valeria Bilello, Lavinia Longhi e Lunetta Savino, ha girato diverse location italiane tra cui Roma e i sobborghi di Bergamo.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box