Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 22 Febbraio 2016

Tanto rock n' roll in arrivo nelle sale cinematografiche: la 20th Century Fox, infatti, porterà sui grandi schermi la vita di Bill Graham, mitico impresario e organizzatore di concerti rock. A dirigere l'operazione, il Shawn Levy di "Gli stagisti"

Bill Graham

Tanto rock n' roll in arrivo nelle sale cinematografiche: la 20th Century Fox, infatti, ha acquistato i diritti del libro autobiografico My Life Inside Rock and Out, con l'intenzione di portare sul grande schermo la storia di Bill Graham, mitico impresario e organizzatore di concerti che nel corso della sua gloriosa carriera, ha lavorato con artisti del calibro di Jefferson Airplane, Janis Joplin, Grateful Dead, The Fugs e Carlos Santana. 

Per i meno informati, vi basti sapere che il nostro ha gestito i mitici locali Fillmore West e Fillmore East, ha promosso svariati tour dei Rolling Stones, e, pensate un po', ha anche contribuito all'organizzazione del Live Aid assieme a Bob Geldof. Insomma, una figura centrale della scena musicale anni '70 e '80, tra l'altro voluta anche da Francis Ford Coppola per una mini comparsata in Apocalpyse Now, da Oliver Stone per The Doors e da Barry Levinson per Bugsy.

Forse però, farà un attimino storcere il naso la scelta del regista coinvolto, ovvero Shawn Levy, quello di Una notte al museo e Gli stagisti. Nulla da dire sul fatto che possa essere un buon cineasta comedy, ma ci saremmo decisamente aspettati un nome un po' più aggressivo e sboccato per un progetto di questo genere. Il rischio, insomma, è di trasformare Graham in un buffone, piuttosto che mostrare il genio che era. Qualche validissima alternativa? Cameron Crowe ci aveva già dimostrato di sapersi destreggiare alla grande in ambito musical-rock-nostalgico, ma pure un autore perennemente in acido come Gregg Araki avrebbe sicuramente saputo tirarci fuori qualcosa di grandioso.

[Leggi anche: "Vinyl", ecco il trailer integrale della serie tv curata da Martin Scorsese e Mick Jagger]

Insomma, entusiasmo per l'intenzione, ma attendiamo i risultati con un pochino di paura addosso. Salvo imprevisti, Levy inizierà le riprese l'anno prossimo, e per il momento non abbiamo ancora notizie sull'eventuale cast. 

Tag: 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box