Ritratto di Simona Carradori
Autore Simona Carradori :: 7 Settembre 2016

Sarà presentato l'11 settembre al Toronto Film Festival il nuovo "Blair Witch" di Adam Wingard, che oggi ci regala un claustrofobico spot televisivo che mostra come nel bosco nessun luogo è sicuro

Blair Witch

Durante il San Diego Comic Con di quest'anno è stato rivelato che dietro al discusso film The Woods si nasconde un altro ambizioso progetto: Blair Witch, un nuovo capitolo del classico horror The Blair Witch Project, che nel 1999 terrorizzò gli spettatori con il suo estremo realismo e la vincente campagna pubblicitaria che lo anticipò.

In occasione dell'evento americano è stato mostrato al pubblico il primo trailer del film, che sarà diretto dal regista Adam Wingard, un habitué sia dell'horror che del mockumentary e forse - per il suo stile - uno dei migliori candidati al progetto.

[Leggi anche: 15 anni di "The Blair Witch Project": storia di un geniale marketing]

Le vicende gireranno intorno ad un gruppo di studenti del college che si avventurano nelle Black Hills Forest per indagare sulla scomparsa di Heather Donahue, sorella di uno dei giovani e protagonista del primo film. Il viaggio sembra procedere bene, e i giovani si avventurano senza alcun problema nelle foreste, guidati da alcuni abitanti della zona che si offrono di aiutarli. Ma appena il buio della notte inizierà ad insidiare il gruppo, la leggenda della strega di Blair prenderà spaventosamente vita.

Di recente è stato pubblicato un nuovo claustrofobico spot chiamato Tunnel, che oltre ad aumentare l'hype per l'uscita del film, ci mostra come nel bosco nessun luogo è sicuro, e il terrore sarà in grado di seguirti ovunque tu vada.

Dopo un tortuoso percorso di marketing durato moltissimi mesi, sembra che alla fine  non ci siano poi tanti misteri (riportati da qualche magazine anche autorevole) sul film. Il quale arriverà nelle sale statunitensi il 16 settembre, dopo la presentazione ufficiale dell'11 settembre al Toronto Film Festival. In Italia invece potremo vederlo il 21 settembre. 

Ecco il nuovo spot:

Categorie generali: 

Facebook Comments Box