Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 14 Marzo 2017

Ecco alcuni consigli su come tenere alta l'energia e l'attenzione sul set mentre stai girando un film

Suggerimenti di regia

Mentre sei occupato a girare il tuo film, diversi sono i problemi che potrebbero improvvisamente saltare fuori, e tra questi, figura sicuramente il calo generale di entusiasmo che prima porta alla noia, e poi, irrimediabilmente, a un lavoro sottotono. 

Come fare, quindi, per tenere alta l'energia? Qui alcuni consigli dispensati dallo Studio Binger:

- Iniziate la giornata con una scena facile, in maniera da infondere una dose di tempra nel cast e nella crew, perché se partite subito con qualcosa di difficile, il resto del lavoro previsto andrà in calando.

- Seguendo il punto precedente, non girate mai due scene difficili di seguito, ma vedete di alternare sempre con qualcosa di più rilassato ed easy in mezzo, in maniera da non infondere troppo stress consecutivo alla squadra.

- Cercate di capire i vostri attori. Non pensate nemmeno per sbaglio che siano davvero capaci di tirare fuori determinate espressioni a comando: anche i più bravi fra loro sono solo esseri umani, e non dei robot programmabili. Insomma, siate al servizio del cast: se loro saranno rilassati e felici, a beneficiarne sarà tutto il film.

- Cercate il più possibile di girare la vostra storia in ordine cronologico. Sì, talvolta è proprio fuori questione, ma se l'opzione è presente, approfittatene, giacché girare seguendo la cronologia aiuterà gli attori a vivere meglio la narrazione e a entrare più approfonditamente nel personaggio.

Per questi e altri consigli, godetevi il video:

Categorie generali: 

Facebook Comments Box