Ritratto di Luca Carbonaro
Autore Luca Carbonaro :: 9 Novembre 2016

Gli amanti della tecnologia non possono farsi sfuggire il nuovo modello di GoPro, "Karma", un drone di alto livello con fotocamera ad alta deifnizione annessa. Scoprite con noi tutti i dettagli e se davvero possa considerarsi il migliore sul mercato

GoPro Karma

L'attesissimo nuovo modello di GoPro, Karma, è appena arrivato sul mercato e, a conti fatti, potrebbe essere il miglior drone mai realizzato. Leggero, maneggevole, facile da utilizzare, e con una qualità grafica superba data da una fotocamera ad alta definizione incorporata.

Il controller che manovra il drone fa sembrare il tutto un gioco di ultima generazione ed è davvero ottimo. Anche il prezzo, inoltre, è un fattore alquanto interessante: 799 dollari senza la camera e un bundle da 999 e 1099, compreso di camera Hero Black 4 e 5. Può benissimo competere, dunque, con DJI Phantom 3 e 4. Ma sarà davvero tutto oro quel che luccica? Ecco alcuni miti da sfatare, dettati da chi ha potuto provare il dispositivo:

Il Karma non è così piccolo come si possa credere. Ha più o meno le stesse dimensioni di un DJI Phantom, è sicuramente maneggevole ma non può essere inserito in una borsa per laptop. Per fare un paragone, Karma occupa lo stesso spazio di tre laptop posizionati uno sopra all'altro. Pesa circa 10 libbre e può essere facilmente trasportata a bordo di un aereo ma, nel caso doveste trovarvi a fare una gita in montagna, potrebbe risultare alla lunga stancante portarla a mano.

Il secondo mito da sfatare è che il più grande competitor di Karma sia il DJI Mavic. Sono entrambi dispositivi pensati per avere un'ottima portatibilità ma limitati, per certi aspetti. Il vero avversario del Karma, dunque, è senza alcun dubbio il DJI Phantom.

Controllare il volo del Karma è semplice ma al tempo stesso non gratificante al massimo, a causa della sua breve durata. Il range massimo è di 3000 metri, mentre ci sono dispositivi che possono arrivare anche a 5000, e la durata della batteria si assesta sui 18 minuti scarsi. La camera, invece, posta sulla parte frontale del dispositivo, è uno dei punti salienti ed offre immagini strabilianti, come si evince da questo video.

Le immagini vengono catturate in 4K e la risoluzione dei video è davvero ottima. Per quanto riguarda il comparto sonoro, invece, quando il dispositivo si trova in altitudine può essere bloccato da vento e rumori di fondo ma, quando si trova in basso, l'abilità di catturare il suono ambientale è molto buona. Un ultimo punto a favore è il cosidetto Karma Grip, un bastone pieghevole che funge come un selfie stick, permette di manovrare la camera e di usarla al massimo con dei pulsanti integrati.

In definitiva, dunque, Karma non è il dispositivo migliore sul mercato ma, per tutte le caratteristiche presenti e le funzionalità offerte, è sicuramente il migliore della marca GoPro e quindi un acquisto obbligato per i fan di questa azienda.

Tag: 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Video Dominion