Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 30 Marzo 2015

Stasera, Lunedì 30 Marzo, due romance emotivamente opposti per i cinefili: da una parte, la friendzonata Julia Roberts nella commedia romantica "Il matrimonio del mio migliore amico"; dall'altra, l'amore disperato e catartico di "La sposa turca"

Il matrimonio del mio migliore amico

Troppo stanchi per andare al cinema questa serata di Lunedì 30 Marzo? Poco male, in quanto a colmare la nostra vitale necessità di film ci pensa, come al solito, la televisione, a iniziare da uno dei film più celebri di Julia Roberts, nonché tra i romance cult e decisivi degli anni '90: Il matrimonio del mio migliore amico (ore 21.10 su La7D). Al contrario degli altrettanto noti Pretty Woman e Notting Hill, qui non si tratta di un boy meets girl, bensì di una friendzonata che dovrà fare di tutto per evitare che il suo migliore amico (di cui è innamorata da sempre) si sposi con la biondina di turno (Cameron Diaz, mica pifferi!). Insomma, tanto romanticismo a profusione, ma senza disdegnare quella malinconia del “cosa poteva essere se soltanto tu avessi scelto me invece di lei”. Diversi i momenti memorabili, dall'adunata musicale sotto le note di I Say A Little Prayer fino alla tenera danza sul battello con i sospiri di Elvis Costello. Eppure, mattatore comico della situazione è decisamente Rupert Everett, qui nel ruolo del compare gay della Roberts.

Se invece volete una storia d'amore meno zuccherosa e hollywoodiana, svoltate su La sposa turca di Fatih Akin (ore 21.10 su LaEFFE), pellicola premiata con l'Orso d'oro berlinese nel 2004. Altroché Julia Roberts e soci, qui si respira decadenza odierna, raccontata attraverso le vicende di due sbandati (tossicodipendente e suicida lui, giovane molestata e in fuga dalla famiglia lei) che finiscono per sposarsi dando il via ad un legame che potrebbe essere l'ultima occasione di riscatto e felicità per entrambi.

Un film che entra sotto pelle quello di Akin, un racconto fatto di sguardi sfuggenti e d'immagini capaci di scavare nelle emozioni, di quelle vicine al pianto. Tutto questo, mentre a scorrere sullo sfondo è una delle più celebri hit dei Depeche Mode, I Feel You. Dopo aver fatto tappa a Berlino, l'opera sarebbe poi stata celebrata in tutto il mondo, conquistandosi due European Film Award (tra cui Miglior Film), quattro Oscar tedeschi, un Goya e addirittura un premio dalla critica statunitense. 

[Leggi anche: Le migliori scene di sesso del cinema contemporaneo

Come di consueto, ecco qui gli altri film della serata. In grassetto sono i titoli che vi consigliamo, a dipendenza del vostro umore cinefilo:

The Bourne Identity
21:00 Iris

La sposa turca
21:10 LaEFFE

Amore, bugie & calcetto
21:10 Italia 2

L'incredibile Hulk
21:10 Italia 1

Bride Wars - La mia migliore nemica
21:10 La5

Il matrimonio del mio migliore amico
21:10 La7D

The White Storm
21:10 Rai 4

Veronica Mars - Il Film
21:10 Rsi La1

Sballati d'amore
21:10 MTV

Eve of Destruction - Distruzione totale
21:10 Cielo

La vendetta dell'uomo chiamato cavallo
21:15 Rai Movie

Hair
22:55 Rai Movie

Asini
23:20 Italia 2

Nightwatch
23:25 Iris

Intimacy - Nell'intimità
23:30 LaEFFE

12 Round
23:40 Italia 1

Direct Contact
23:45 Rai Due

Categorie generali: 

Facebook Comments Box