Ritratto di Claudio Mundo
Autore Claudio Mundo :: 8 Aprile 2015

Il Tribeca Film Festival, dal 15 al 26 Aprile, prevederà una serie di eventi ed appuntamenti per celebrare i 100 anni dalla nascita di Frank Sinatra, il grande crooner americano. Si proietterà "Un giorno a New York" in versione restaurata.

Frank Sinatra

Il Tribeca Film Festival di New York si appresta a vivere la sua tredicesima edizione e lo farà rendendo omaggio ai 100 anni dalla nascita della leggenda di Frank Sinatra. Nell’ambito del Festival, che quest’anno avrà luogo dal 15 al 26 Aprile, per Sinatra at 100: Film & Music si prevede una serie di eventi ed appuntamenti, tra i quali la proiezione per il 21 aprile di una versione restaurata del film del 1949 Un giorno a New York.

Il titolo originale era On the town e descrive la meravigliosa città di New York, che si rivela tale soprattutto agli occhi di chi può godersela solo per un giorno, come nel caso dei marinai interpretati da Gene Kelly, Sinatra and Jules Munshin. Al termine è prevista una performance musicale di Tony Bennett, considerato l’ultimo grande crooner americano ancora in vita. “Io e Frank eravamo grandi amici - ha detto Bennett - ed è per me un onore enorme partecipare alle celebrazioni del suo centenario”. Nei giorni successivi ci sarà spazio anche per la visione di Qualcuno verrà (1958) e Alta società (1956). Spazio anche alla proiezione di numerosi dietro le quinte di film e concerti, che saranno visionabili anche online e con l’utilizzo di alcune applicazioni per telefonia mobile.

[Leggi anche: Tribeca Film Festival 2014, tutti i vincitori]

Il Tribeca Film Festival è stato fondato nel 2002 da Robert De Niro e Jane Rosenthal in seguito agli attentati dell'11 settembre 2001 alle torri gemelle del World Trade Center. Il Festival fu ideato allo scopo di rivitalizzare i dintorni e di contribuire al progetto di recupero e restituzione alla città dell’intera area dopo l’immane tragedia. Il Tribeca si presenta come una rassegna internazionale di film indipendenti, strutturato in diversi sezioni competitive che prevedono premi in denaro e risorse per la produzione a favore dei vincitori.

La prima edizione del 2002 coinvolse un pubblico di circa 150.000 persone riscuotendo un grande successo anche per la critica. La seconda edizione attirò oltre 300.000 persone, con un guadagno di circa 50 milioni di dollari per l'economia locale, grazie all’ampia gamma di offerta di film indipendenti, documentari e cortometraggi da ogni parte del mondo.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box