Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 11 Maggio 2015

Arnold Schwarzenegger tenta l'impresa titanica di reinterpretare tutti i suoi film nel giro di soli 6 minuti. Da "Terminator" di James Cameron a "Conan Il Barbaro" di John Milius, passando per "Predator" e gli "Expendables": ecco il risultato

Arnold Schwarzenegger

Dopo Tom Hanks, anche Arnold Schwarzenegger tenta l'impresa titanica di reinterpretare tutti i suoi ruoli più famosi nel giro di soli 6 minuti. L'occasione è arrivata in una puntata del The Late Late Show di James Corden, il quale ha assistito il divo in questo best of. 

Si parte con Conan Il Barbaro, non il primo ruolo di Schwarzy, ma decisamente quello che l'ha lanciato nel firmamento hollywoodiano nel lontano 1982 grazie a John Milius. Peccato che adesso, più che un guerriero minaccioso, sembri invece uscito dal cartone animato Dragon Trainer! A seguire, poi, sono ovviamente gli autentici cavalli di battaglia, da Commando di Mark L. Lester fino a Terminator di James Cameron, a tutt'oggi il suo film più celebrato e quotato: i muscoli sono rimasti, così come l'inconfondibile voce robotica. Schwarzenegger non perde occasione di prendersi in giro anche negli Expendables: “Ho fatto Expendables 1, 2 e 3” - dice l'attore. “E qual è la differenza tra loro?” replica Corden. “Non lo so, non ne ho mai visto uno”, e giù di risate dagli spettatori. 

Ancora: ecco I Gemelli di Ivan Reitman, Predator e Last Action Hero di John McTiernan, Atto di forza di Paul Verhoeven e True Lies di Cameron. A vederli piazzati così uno dietro l'altro, ci ricordiamo del fatto che Schwarzenegger abbia davvero avuto una carriera formidabile, di quelle che farebbero morire d'invidia gli altri novizi hollywoodiani. Questo, nonostante siano in lista alcune opere pressoché sconosciute, tra cui Pumping Iron, documentario sportivo del 1977 in cui il nostro affiancava niente di meno che mr. Hulk Lou Ferrigno. 

[Leggi anche: Tom Hanks reinterpreta tutti i suoi film in un video di 7 minuti]

Più in forma che mai coi suoi 67 anni d'età, presto Schwarzenegger tornerà sui grandi schermi in Terminator Genisys di Alan Taylor, in cui indosserà ancora una volta i panni del cyborg venuto dal futuro. Poi toccherà a Maggie, horror di Henry Hobson dove invece interpreta un padre che dovrà stare accanto all'amata figliola zombificata. Infine, in vena di altri sequel, si vocifera già di un nuovo capitolo di Conan in arrivo, così come di un seguito de I Gemelli

Categorie generali: 

Facebook Comments Box