Ritratto di Simona Carradori
Autore Simona Carradori :: 6 Settembre 2016

Alla faccia del sadico cliffhanger dell'ultima stagione di "The Walking Dead", Norman Reedus riesce ad allietare l'attesa dei fan con le foto del suo camerino decorato da improbabili teste mozzate rubate dal set... e assurde bambole gonfiabili!

Norman Reedus

Se siete fan di The Walking Dead avrete sicuramente vissuto questi ultimi mesi attanagliati dall'ansia. L'ansia di sapere chi degli undici personaggi catturati dai Salvatori sia stato ucciso nel tremendo cliffhanger finale, in cui Negan - il loro sadico capo - fracassa la testa di uno dei protagonisti con una mazza chiodata senza che ne venga mostrata l'identità.

Un colpo che sarebbe stato davvero bassissimo anche se posto tra due episodi - a distanza di una settimana l'uno dall'altro - figuriamoci alla fine di una stagione, con un'attesa di svariati mesi. Per fortuna però nello staff di The Walking Dead non sono tutti crudeli, e c'è anche chi si prodiga per strappare di tanto in tanto un sorriso in più ai fan, postando foto parodiche, ironiche e divertenti sullo show.

[Leggi anche: "The Walking Dead": Norman Reedus promette del gran trambusto in arrivo]

Stiamo parlando di Norman Reedus, l'attore che interpreta il personaggio di Daryl Dixon - una delle possibili vittime di Negan - che ha voluto deliziare i fan con un simpatico souvenir dal set: una testa mozzata usata come macabra decorazione del suo camerino, affiancata da una bambola gonfiabile - sì, erotica - di un qualcosa che somiglia vagamente alla Pantera Rosa.

Insomma, grazie di cuore a Norman che ci allieta in questi attimi di straziante attesa!

la foto postata da Norman Reedus su Instagram

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Video Dominion