Ritratto di Erika Favaro
Autore Erika Favaro :: 14 Gennaio 2016

L'attrice ha diretto George Clooney e Julia Roberts in un thriller in cui un conduttore televisivo viene preso in ostaggio

Money Monster

Dopo aver diretto un episodio di House of cards e due puntate della serie Orange is the new black, Jodie Foster è tornata dietro la macchina da presa.

Il suo ultimo film, Money Monster con George Clooney e Julia Roberts è un thriller la cui uscita è prevista nella primavera di quest’anno.

La trama è davvero interessante e la Sony ha rilasciato proprio in queste ore il primo trailer sul suo canale youtube.

Nel cast c’è anche Jack O'Connell, attore che ha esordito nel 2006 con This is England, collegamento che viene subito in mente sentendo il suo accento marcatamente e splendidamente british. È lui ad interpretare l’uomo che fa irruzione in uno studio televisivo e che prende in ostaggio il conduttore e parte dello staff, tra cui la produttrice esecutiva interpretata dalla Roberts. Il programma televisivo in questione è appunto Money Monster, un approfondimento finanziario condotto da Lee Gates (Clooney) il quale durante una diretta aveva fornito un consiglio d’investimento sbagliato che aveva fatto perdere molti soldi all’attentatore fuori controllo.

“Questo film non è una polemica” ha dichiarato Jodie Foster “parla proprio della fratellanza che si crea tra questi due uomini che credono di stare su fronti opposti, che si odiano finché non si rendono conto che stanno entrambi combattendo lo stesso nemico”.

[Leggi anche: Le 5 migliori performance di Jodie Foster]

Nel cast sono presenti anche  Dominic West, Giancarlo Esposito e Caitronia Balfe, per Clooney e la Roberts si tratta del quarto film insieme dopo Ocean’s ElevenOcean’s Twelve e Confessioni di una mente pericolosa.

Un dramma che mostra come la disperazione possa portare a superare dei limiti che siamo certi di avere, che riflette sul mezzo televisivo e che crea un cortocircuito tra reality e finzione.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box