Ritratto di Erika Favaro
Autore Erika Favaro :: 7 Novembre 2015

A dirigere la storia dell'anonimo informatore "gola profonda" sarà il regista Peter Landesman

liam neeson

Liam Neeson sarà il nuovo gola profonda. Ci teniamo a tranquillizzarvi, l'attore di Schindler's list  non sarà la nuova Linda Lovelace, protagonista del primo porno mainstream del 1972.

Il periodo storico in ogni caso è lo stesso: mentre usciva il film di Gerard Damiano negli Stati Uniti c'era un'altra famosa deep throat e sarà questa che prenderà le sembianze di Liam Neeson. Parliamo del nuovo film di Peter Landesman in cui si racconterà la storia di Mark Felt, il pezzo grosso dell'FBI che proprio quando scoppiò lo scandalo Watergate si occupava di dare le informazioni segrete al reporter del Washington Post, Bob Woodward. Tutto ha inizio quando cinque uomini furono arrestati per aver fatto irruzione nel quartier generale dei Democratici, uomini che si scoprì in seguito essere vicini al presidente Richard Nixon che fu poi costretto a consegnare le dimissioni. L'identità di Felt, morto nel 2008, rimase segreta fino al 2005, anno in cui l'ex agente rivelò di essere stato egli stesso il misterioso informatore noto con lo pseudonimo “gola profonda”.

A dirigere il thriller politico, genere molto caro ai cineasti americani, sarà appunto Peter Landesman, regista che tra poco uscirà in sala con Concussion e che si è già misurato con le atmosfere dell'epoca nel precedente Parkland, racconto corale che ricostruisce l'omicidio del presidente Kennedy.

[Leggi anche: Liam Neeson contro una cospirazione criminale in "The Commuter"]

A produrre il film sarà la MadRiver Pictures accanto alla quale figurano nomi illustri come Ridley Scott, Gary Goetzman, Tom Hanks, Giannina Scott, Marc Butan, Christopher Woodrow e Jay Roach.

In attesa di questo thriller in cui spionaggio, complotti e giornalismo si mescolano in un'atmosfera di tensione, potremo vedere Liam Neeson insieme ad Adam Driver in Silence, film tratto da un famoso romanzo storico giapponese in cui si narrano i tormenti di un monaco nipponico alle prese con la cultura cristiana. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box