Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 12 Marzo 2015

Rivelata la prima foto dal set di "The Free State of Jones", nuova pellicola di Gary Ross che ha per protagonista il lanciatissimo Matthew McConaughey, qui nel ruolo di un soldato durante la Guerra Civile Americana

Matthew McConaughey

Lanciatissimo Matthew McConaughey, che da quando ha vinto l'Oscar per Dallas Buyers Club, è diventato uno degli attori più richiesti di Hollywood. Così, dopo aver lavorato con Christopher Nolan (che l'ha voluto in Interstellar), prossimamente vedremo l'attore anche nel nuovo film di Gary Ross, già regista di Hunger Games, Seabiscuit – Un mito senza tempo e Pleasantville.

Avvia la prova gratuita su MUBI

Trattasi di The Free State of Jones, dramma bellico in cui il nostro interpreta Newton Knight, soldato durante la guerra civile americana. Ora, ne vediamo finalmente una prima foto rilasciata dal set, dove appare un McConaughey inquieto e agitato in quello che sembrerebbe proprio essere un campo di battaglia.

Con lui nel cast, ci saranno anche Gugu Mbatha-Raw (vista recentemente nelle nostre sale in La ragazza del dipinto di Amma Asante), la Keri Russell di The Americans e il Mahershala Ali di House of Cards. Oltre a Ross, saranno poi presenti due noti produttori dell'industria: da una parte, Jon Kilik, già precedentemente collaboratore di autori come Alejandro González Iñárritu (Babel), Julian Schnabel (Lo scafandro e la farfalla), Spike Lee (Inside Man), Jim Jarmusch (Broken Flowers), e Oliver Stone (Alexander); dall'altra, Scott Stuber, che ha dalla sua dei film più commerciali come Ti odio, ti lascio, ti... di Peyton Reed e Tu, io e Dupree dei fratelli Russo.

Eccellente anche la squadra tecnica, che avrà il direttore della fotografia Benoît Delhomme (La teoria del tutto, Che ora è laggiù?), la montatrice Pamela Martin (The Fighter, Little Miss Sunshine) e lo scenografo Philip Messina, anch'egli proveniente dal mondo di Hunger Games.

[Leggi anche: "Interstellar" di Christopher Nolan: Ecco alcune curiosità che forse non sapevate]

The Free State of Jones uscirà nelle sale l'anno prossimo. Prima di questa incursione nella guerra civile però, vedremo Matthew McConaughey anche nell'ultima opera di Gus Van Sant, The Sea of Trees, dramma esistenziale dove affiancherà Naomi Watts e Ken Watanabe. Poi, toccherà a Gold di Stephen Gagan, pellicola avventurosa ambientata in Indonesia fra cercatori di oro. Infine, ricordiamo che l'attore sarà anche tra i doppiatori di Kubo and the Two Strings, nuova pellicola d'animazione targata Laika, già compagnia dietro Coraline e la porta magica e Boxtrolls – Le scatole magiche.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box