Ritratto di Erika Favaro
Autore Erika Favaro :: 18 Luglio 2016

Pubblicato un concept che dà qualche informazione in più circa l’ambientazione del sequel diretto da Denis Villeneuve

Blade Runner 2

Blade Runner 2: al momento non si conosce ancora il titolo del tanto atteso sequel, ma per comodità lo chiameremo così. Ogni mese da Hollywood arriva qualche notizia e ora finalmente alle parole si è aggiunto un concept immagine. Warner Brothers/ Sony Pictures – le produttrici del progetto – hanno infatti pubblicato il concept in cui si vedono le ambientazioni futuristiche del film che sarà diretto da Denis Villeneuve (SicarioPrisoners). Quest’ultimo ha anche rilasciato delle dichiarazioni ufficiali riguardanti il film le cui riprese dovrebbero partire a breve.

Per ora si sa che il sequel sarà ambientato diversi decenni dopo quel 2019 immaginato e descritto dal Blade Runner del 1982, opera che negli anni è diventato uno dei simboli della fantascienza degli anni ottanta. Harrison Ford riprenderà il suo iconico ruolo di Rick Deckard, ma molte nuove star del cinema mondiale sono già state ingaggiate per far parte del cast. Tra queste ricordiamo senza dubbio Ryan Gosling, Robin Wright, Ana de Armas, Sylvia Hoeks, Carla Juri, Mackenzie Davis, Barkhad Abdi, Dave Bautista, David Dastmalchian e Hiam Abbass. La sceneggiatura è stata scritta da Hampton Fancher e Michael Green e seguirà le vicende del film precedente che invece era liberamente tratto dal romanzo Il cacciatore di androidi di Philip K. Dick.

“Sono sempre stato attratto dai film di fantascienza con forti caratteristiche visive che ci conducono in mondi paralleli unici. Il Blade Runner originale è senza dubbio il migliore di sempre – ha dichiarato Villeneuve in un comunicato – Ridley Scott è stato geniale nel mescolare la fantascienza con il film noir per creare quest’esplorazione unica della condizione umana. Il nuovo Blade Runner sarà un’estensione del primo film qualche decennio più tardi”.

[Leggi anche: Sylvia Hoeks nel cast di "Blade Runner 2"]

Chi ha amato il primo film ed è diffidente nei confronti della “fabbrica del sequel” può consolarsi sapendo che Ridley Scott almeno parteciperà in qualità di produttore esecutivo. Il film è atteso nelle sale per il 2017, nel frattempo abbiamo a disposizione solo un immagine grazie alle quale far lavorare la nostra immaginazione. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Video Dominion