Ritratto di Claudio Mundo
Autore Claudio Mundo :: 27 Giugno 2015

Sarà la star di “Harry Potter” la protagonista femminile del thriller basato sul romanzo di Dave Egger

Emma Watson sarà la protagonista di "The Circle"

Sarà Emma Watson la protagonista femminile che affiancherà Tom Hanks nel thriller The Circle, adattamento del regista statunitense James Ponsoldt basato sul romanzo del connazionale Dave Eggers. Le riprese inizieranno a settembre in California; Ponsoldt, già direttore di The Spectacular Now, è anche autore della sceneggiatura. In occasione dell’ultima edizione del Festival di Cannes, il ruolo femminile sembrava ormai nelle mani di Alicia Vikander, che ha poi deciso di abbandonare il progetto per poter recitare in Bourne 5. La notizia è stata ufficializzata dalle produzioni di Playtone e Likely Story.

“Emma Watson è una delle mie attrici preferite perché è dotata di incredibili talento e sensibilità artistica; sono convinto che la sua intelligenza profonda porterà una vera e propria scossa elettrica a The Circle”. Watson, dopo i successi di Harry Potter, ha recitato in Noi siamo infinito, Bling Ring e Noah; al momento sta girando La Bella e La Bestia per la Disney. In The Circle, il personaggio di Watson sarà quello di una donna che viene assunta da una importante e influente azienda che tratta la gestione di dati web che arriva a costruire una società all’insegna dell’assoluta trasparenza che distrugge completamente qualsiasi concetto di privacy. 

[Leggi anche: Emma Watson ed Ethan Hawke nel trailer di "Regression", nuovo film di Alejandro Amenábar]

Il romanzo di Eggers torna a riflettere sugli incubi di memoria kafkiana o buzzatiana, riadattato all’odierna società e democrazia digitale, in cui siamo perennemente distratti dal suono delle notifiche e dalle icone degli aggiornamenti che ci costringono a considerare di pari importanza, e parimenti urgenti, qualsivoglia categoria di messaggio, inducendoci in una sudditanza da riflesso condizionato e da risposta compulsiva. Se la risposta non può essere il rifiuto totale della modernità, è altrettanto vero che “Il Cerchio” può diventare una realtà da cui è impossibile evadere.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box